News — 09 novembre 2017
Un premio per Messori, capitano nazionale di calcio degli amputati

Francesco Messori, 18 anni, capitano della Nazionale calcio amputati del Centro Sportivo Italiano riceverà il Premio Sciacca 2017 nella sezione Sport.

La nazionale di calcio amputati nel 2014 ha partecipato ai mondiali in Messico ed è oggi inserita nel World Amputee Football Federation e nella European Amputee Football Federation. Il suo motto – «It’s only one leg less» (= è solo una gamba in meno) – è la sintesi di una grande energia e di un grande coraggio che hanno reso possibile il sogno di diventare un vero campione di calcio, aiutando altri ragazzi con analoghe difficoltà a raggiungere obiettivi agonistici importanti.

Simbolico che il premio a Messori arrivi proprio nell’edizione in cui il Vincitore Assoluto è Easton James LaChappelle, inventore di protesi a basso costo che si muovono con la mente.

L’ELENCO COMPLETO DEI PREMIATI

IL COMUNICATO STAMPA CON L’ANNUNCIO UFFICIALE

Articoli correlati

Condivisione

About Author

premiosciacca