Vincitori 2006

La Giuria del Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca” assegna ogni anno un Premio Assoluto ad una personalità che rappresenti un valido riferimento morale e dottrinale nell’evolversi della società, oppure costituisca un sano esempio di capacità ed efficienza nell’interesse generale.
La Giuria per l’edizione della V edizione del Premio Sciacca, ha deciso all’unaminità, di conferire il Premio Assoluto a:


VINCITORE ASSOLUTO
 della V Edizione del Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”:

 

 

On. Dimitris Avramopoulos

 

Ministro della Salute e della Solidarietà Sociale (Repubblica Greca)
Minister of Health and Social Solidarity

Uomo delle istituzioni, è stato il principale artefice delle Olimpiadi moderne che si sono svolte ad Atene nel 2004. Con la sua azione di governo, attraverso una straordinaria mobilitazione di volontariato nell’organizzazione dell’evento, ha contribuito alla diffusione dello spirito olimpico, alla conoscenza della civiltà greca nel mondo e a rafforzare i vincoli di amicizia fra i popoli”

“Man of Institutions, he is the main promoter of the modern Olympics held in Athen during 2004. With his governance action, through an extraordinary mobilitation of volunteers during the event, he has contributed to the diffusion of the olympic spirit, to the knowledge of greek civilization in the world and to strengthen the freedomship among peoples.”

PREMIO CULTURA

Marchese Don Claudio Pica Alfieri
“Discendente di illustre e patrizia famiglia, in cui l’ingegno è ereditario, la scienza patrimonio che ha dato alla città dell’Aquila uomini insigni nella cultura, nel diritto, nelle armi.
D’indole quieta, riflessiva e paziente, d’intelligenza vasta e feconda, valente studioso, instancabile ricercatore, era un esempio vivente di virtù cristiane e cavalleresche, strenuo difensore della tradizione Cattolica.”

Lando Buzzanca (attore)

“Uomo di spettacolo, con la sua lunga carriera e i successi conseguiti rappresenta in ambito nazionale e internazionale un alto esempio dei valori artistici italiani”

PREMI SPECIALI GIURIA

Sezione Attività Imprenditoriali

Ettore Artioli
V. Presidente Confindustria con delega per il Mezzogiorno

Sig. Dario Occhiodoro
Presidente di Elettrobiochimica

Cav. Dott. Antonio Moretti
Presidente di “Confitalia” S.p.A.

Sezione Comunicazione

Dott. Angiolino Lonardi
Direttore di Rai Utile

Sezione Attività Istituzionali

Sen. Clemente Mastella – Ministro della Giustizia

Con la sua umanità e il suo senso dell’equilibrio contribuisce a ricordare i principi cristiani nell’azione di governo e nella soluzione delle problematiche della giustizia”

Dott.ssa Daniela Melchiorre (Sottosegretario Giustizia)
Contraddistingue la sua attività istituzionale con una particolare attenzione alle problematiche dei minori che nella società odierna sono spesso  oggetto di prevaricazione”

Gen. Alfonso Venditti (Generale di Corpo d’Armata – Comandante Regione Centrale dei Carabinieri)
Perché come Capo di Stato Maggiore dell’Arma dei Carabinieri ha concepito e gestito la riforma che ha portato i Carabinieri a rango di forza armata

 

Sezione Moda

Alessandro Consiglio

Peter Langner

 

Sezione Giuridica ed Economica

Prof. Avv. Pietrangelo Iaricci

Docente di Diritto Pubblico dell’Economia – Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” – Avvocato amministrativista

 

Sezione Medicina

Prof. Giancarlo De Bernardinis

Direttore della II Clinica Chirurgica e della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia).

Ten. Gen. Michele Donvito(Direttore Generale della Sanità Militare)

Dott. Franco Verzella
(Presidente di DAN EUROPE- Defeat Autism Now)

Prof. Maurizio Muraca

(Gastroenterologo. Docente Università di Lovanio  – Svizzera)

Sezione Artistica

Tosca D’Aquino

Attrice


Angelo Bassi

Produttore cinematografico e regista

 

Sezione Solidarietà Sociale

Signora Maria Grazia Passeri Peter Langner

Presidente dell’Associazione “I Diritti Civili nel 2000”

Sezione Difesa della Vita umana

Mons. Ignacio Barreiro Carámbula 

Direttore di Human Life International

PREMIO CRITICA

Sezione Giornalismo


Dott. Edoardo Hazan

V. Presidente Gruppo “FINELCO”

Dott. Enrico Cammarota

Direttore delle Edizioni “PEM”

SEZIONE GIOVANI

I – COMUNICAZIONE “San Bernardino da Siena”

 

San Bernardino da Siena (Massa Marittima 1380 – L’Aquila 1444) è uno dei più grandi predicatori della storia della Chiesa. Teologo insigne, strenuo difensore dei deboli, diffuse la devozione al nome di Gesù ideandone il relativo monogramma IHS e lottò energicamente contro la piaga sociale dell’usura. E’ il patrono dei pubblicitari italiani.”

1° – Dott.ssa Chiara Todeschini

“Per aver saputo descrivere in modo brillante Paesi e ambienti esotici, mostrando al contempo una particolare conoscenza dei luoghi più belli del paineta”


II – CULTURA DELLA PACE, TUTELA DEI MINORI  “Francesco e Giacinta di Fatima”


Nel 1917 i due fanciulli Francesco e Giacinta Marto (7 e 8 anni), insieme alla cuginetta Lucia, sono stati i protagonisti della apparizioni di Fatima, mediatori di un potente messaggio soprannaturale che la Beata Vergine Maria ha rivolto all’umanità intera affinché si redimesse tornando a Dio, accettandone la Signoria, attraverso un cammino di preghiera e di penitenza.

La forza straordinaria del Rosario mariano e i frutti della sofferenza purificatrice sono stati loro indicati quali vie maestre per ottenere la Pace al mondo. Questi pastorelli, assistiti dalla grazia divina, sono riusciti a incarnare mirabilmente in se stessi tale esaltante impegno di conversione interiore, fino a giungere ad un’eroica e commovente immolazione della proprie vite per amore di tutti noi. Ora ci guardano dal Cielo tra la gloria dei Beati e ci invitano a seguirne l’esempio per  ottenere da Dio il dono della vera Pace, quella evangelica, che esige la completa sottomissione alla Sua volontà. 


1° –   Marco Clemente

La profonda espressività del ritratto e la sua cromaticità  trasmettono una forte carica emotiva che ne traduce con immediatezza tutto il messaggio interiore”


2° –  Wilson Palla


III –  STORIA DELL’ARTE, DISEGNO, GRAFICA E FOTOGRAFIA, ARTI  


1° – Valeria Moretti

“Utilizzando la tecnica dell’acquarello, rivela una spiccata dote artistica nel descrivere in modo solare aspetti della natura”


2° – Virginia Moretti

 

IV – GIORNALISMO


1° – Sabrina Diana

“Un bell’esempio di giornalismo generalmente poco praticato, cioè di quello che porta a conoscenza del lettore quanto di positivo e nobile avviene in una società in crisi di valori come l’attuale”

 

VI – SCIENZE GIURIDICHE E STORICHE  – “Prof. Marco Balzarini di Lusignano”


Il Prof. Marco Balzarini
, Conte di Lusignano, prematuramente scomparso il 22 agosto del 2000, ha rappresentato un alto esempio di nobile cattolico e insieme luminare del diritto in campo internazionale. Il suo ultimo incarico accademico è stato quello di Ordinario di Istituzioni di Diritto Romano nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo, avendo insegnato in precedenza presso le Università di Madrid Complutense, Padova, Trieste.


Scienze Giuridiche


1° ex aequo – Dott. Marco Equizi

“Per aver affrontato con chiarezza espositiva e rigore scientifico l’argomento oggetto della sua tesi di laurea in diritto della navigazione dal titolo: L’istituto del soccorso”.

 1° ex aequo – Dott.ssa Giuseppina Ciccocioppo

“Per aver illustrato in modo esauriente l’argomento di estrema attualità oggetto della la sua tesi di laurea in diritto penitenziario dal titolo“Ordine e sicurezza all’interno degli istituti penitenziari: sanzioni disciplinari e sorveglianza particolare”


2° – Dott.ssa Emanuela Mastrodomenico

Scienze Storiche


1° – Giorgio Lima

“Per aver effettuato in maniera approfondita una ricerca storica dal titolo Marsala dall’epoca romana a quella spagnola” sulle origini e le vicende dell’antica Lilibeo”

 

VII – ECONOMIA


1° – Istituto Tecnico Commerciale Statale di Ceccano – classi 4B (sede di Ceccano), 4A – 5A (sede di Ceprano)

“Per aver elaborato un progetto per il recupero delle tradizioni e l’educazione all’imprenditoria dal titolo: “Il turismo rurale come catalizzatore di sviluppo territoriale” con allegato CD ROM su “Idea d’impresa per aprire un agriturismo”.


2° – Dott. Alfredo Picano

 

VIII –  NARRATIVA


1° – Janet De Nardis    

Un sogno a cinque voci (sogno iniziato e non conlcluso)” è un racconto avvincente e gustoso. Grazie al linguaggio scorrevole si legge piacevolmente con un finale che ne esprime appieno l’idealità”.

 

IX – SAGGISTICA


1° – Dott.ssa Emanuela Erriquez

“Autrice di un saggio estremamente interessante per la sue argomentazioni, scritto con notevole capacità espositiva”


2° – Alessandra Faedda

 

X –  POESIA “Maria Gregoria Termini


Maria Gregoria Termini, personaggio forte e geniale la cui indole è stata marcatamente caratterizzata da un grande spirito di generosità e di altruismo, ma principalmente da un profondo senso religioso connesso ad ogni sia pur minimo gesto della sua vita.

La sua personalità poliedrica l’ha condotta a cimentarsi in diversi campi dell’arte e della cultura. Alla espressione della sofferenza che contraddistingue tutti i suoi componimenti si accompagna, tuttavia, quella della fede religiosa che ne addolcisce i contenuti e li racchiude entro un orizzonte di speranza.


1° – Emanuele Conte

“Autore di una silloge di poesie da cui emerge a chiare note una straordinaria sensibilità”


2° – Aurora Marolla

XI – MUSICA


1° – Gabriele Pezone

“Per il componimento per pianoforte dal titolo Mozarteum, scritto in omaggio al grande musicista Mozart nel 250° anniversario dalla nascita”

 

XII – GIOVANI IMPRENDITORI “Giovanni Cinque” Senior


Giovanni Cinque Senior,
grande imprenditore e fondatore di un’industria casearia che rimane negli annali della storia dell’imprenditoria italiana. Personalità di elevate doti umane, rigoroso senso del dovere e non comuni capacità manageriali, non soltanto ha saputo realizzare un’ importante attività produttiva ma ha costituito uno splendido esempio di conduzione etica del lavoro e concezione della famiglia.


1° –  Laura Cuomo

 “Con la sua attività manageriale all’avanguardia ha saputo conseguire ottimi risultati, mantenendo alto il prestigio di una importante tradizione familiare.”


DIPLOMI DI MERITO

Annunziata Bianco

Giornalista e conduttrice di programmi televisivi

 


Dott. Giancarlo D’Andrea

Segretario Generale Nazionale di FIRAS-SPP: Federazione Italiana Responsabili e Addetti alla Sicurezza.

 


Dott.ssa Maddalena Del Vecchio

Già Direttrice dell’Ufficio di Servizio Sociale per i minorenni di Potenza

 


Dott. Michele Di Martino

Direttore del Centro Giustizia Minorile di Palermo

 


Dott. Sandro Drago

Biologo Molecolare. Ricercatore della Boston University del Maryland (USA)

 


Dott.ssa Margherita Giacalone

Specialista in medicina legale

 


Valter Marcone

Direttore dell’Istituto Penale Minorile dell’Aquila

 


Mario Passi

Scrittore

Dott.ssa Elisabetta Perosino

Dermatologa. Membro Consiglio Direttivo I.S.P.O.D. Istitut Scientific of Plastic and Oncology Dermatology


Ing. Gennaro Sirico

Specialista in trattamento delle immagini dinamiche.

 


Dott. Vittorio Zambella

Specialista in ematologia